Henry Cavill dice che non ha niente da dire sulla causa Sherlock di Enola Holmes

Henry Cavill

Aggiornamenti di Enola Holmes: Henry Cavill non ha commenti da fare sulla pretesa contro il ritratto di Sherlock da parte di Enola Holmes. Cavill è l'intrattenitore più recente ad aver interpretato Sherlock Holmes, il personaggio artistico che è stato rappresentato di più nei film e in TV.

Nonostante ciò, questo Sherlock accompagna in qualche modo una svolta: non è il punto focale della storia. Enola Holmes è incentrata piuttosto sulla sorella più giovane di Sherlock (Millie Bobby Brown) mentre decide di svelare il suo segreto riguardo alla scomparsa di sua madre Eudora (Helena Bonham Carter).

Il film dipende dai libri per giovani adulti di Nancy Springer ed è apparso su Netflix solo una settimana fa.



Tuttavia, molto tempo prima che Enola Holmes si presentasse su Netflix, si è trovata di fronte a una discussione un po' anormale. A giugno, sia Netflix che Springer (proprio come Legendary Pictures) sono stati citati in giudizio dal dominio di Sir Arthur Conan Doyle per la rappresentazione di Sherlock da parte di Enola Holmes.

Enola Holmes fa squadra con Sherlock Holmes?

L'affermazione garantisce che l'adattamento più gentile e compassionevole del personaggio che si trova all'interno di Enola Holmes è tratto dalle storie di Holmes selezionate che in realtà rimangono sotto copyright. Una parte più ampia delle storie di Sherlock Holmes esiste all'interno dell'area pubblica, ma alcune no. Da oggi il reclamo è continuo.

Henry Cavill

Nonostante sia l'unico a interpretare questo Sherlock appassionato, Cavill non ha nulla da affermare sull'affermazione di Enola Holmes. Mentre si rivolgeva a GQ, Cavill ha ricevuto alcune informazioni sulle sue riflessioni sulla lotta in tribunale.

Molti hanno richiamato l'attenzione su questa affermazione contro Netflix, Springer e Legendary è alquanto strano poiché Enola Holmes non è proprio il momento principale in cui Sherlock sembra provare dei sentimenti.

Sebbene anche le ultime forme del personaggio interpretate da una parvenza di Robert Downey Jr., Benedict Cumberbatch si sia orientato maggiormente verso il lato insensibile dell'analista, hanno evidenziato istantanee di sentimenti genuini.

Inoltre, una parte delle storie di Holmes all'interno dell'area pubblica mette in evidenza un personaggio più premuroso, quindi sembra brutto per il dominio di Doyle cercare questo seme.

Non sorprende che Cavill non avesse una posizione al riguardo. In qualità di intrattenitore principale, probabilmente ha bisogno di rimanere imparziale su questi problemi e, come richiama l'attenzione, non ha uno stato molto notevole nei contenuti di Enola Holmes.

Henry Cavill

Cavill all'inizio sembrava essere una decisione straordinaria da prendere contro Sherlock, tuttavia, i fan sembrano aver apprezzato in larga misura la sua enfasi. L'obiettivo dell'affermazione non è ancora chiaro, tuttavia, Netflix sta attualmente considerando alternative di continuazione per Enola Holmes. La cosa principale che potrebbe fermarli è l'abito, tuttavia per questa situazione, le possibilità sono nella cortesia della decorazione.