Manifest Stagione 4 rinnovata – Data di uscita e sarà l'ultima stagione?

manifesti i dettagli della stagione 4rs Ma sarà davvero il finale di stagione o possiamo aspettarci di più?

La sua cancellazione per mano della NBC ha scioccato i fan.

La cancellazione di una serie è sempre fonte di dolore per i suoi spettatori, ma viviamo in un'epoca in cui non c'è nulla che una provvidenziale raccolta di firme non possa ottenere. Così, le mobilitazioni dei fan alla ricerca di uno studio per salvare la fiction abortita hanno trovato una risposta negli stessi produttori, in quanto Warner Bros.



Manifest Stagione 4 rinnovata e cancellata allo stesso tempo da Netflix

La TV ha testimoniato una volta che la NBC ha cancellato Manifest dopo tre stagioni, lasciando irrisolto il mistero del volo 828. La Warner Bros. TV ha quindi promesso di fare tutto il possibile per porre fine alla storia con un'altra rete, poco prima che Manifest arrivasse su Netflix negli Stati Uniti.

La presenza nel suo catalogo della serie creata da Jeff Rake le ha dato nuova vita, e ha finito per incoraggiare i responsabili della piattaforma a rinnovarla per una quarta stagione che mette fine al mistero. In questo modo, Netflix ha appena annunciato di aver salvato Manifest, attraverso una puntata finale composta da 20 episodi presentati in anteprima in più parti, in quella che sarebbe la stagione più lunga della serie.

Lo ha confermato su Twitter con un piccolo teaser, dando alla campagna #SaveManifest esattamente quello che voleva mentre le scartoffie iniziano a tornare alle riprese.

Dal suo lancio su Netflix a giugno, Manifest è diventato molto popolare tra i nostri abbonati, rivela Bela Bajaria, dirigente di Netflix. L'annuncio è avvenuto il 28 agosto alle 8:28 (ora di Los Angeles) come cenno al numero dell'aereo su cui pende la trama e Deadline riporta che i contratti degli interpreti sono già in fase di rinegoziazione.

manifesti i dettagli della stagione 4

Josh Dallas e Melissa Roxburg hanno firmato per tornare, in attesa del ritorno di Parveen Kaur, Luna Blaise, Jack Messina e Matt Long. Considerando che è in programma un generoso aumento di stipendio e che questi attori sono stati molto espliciti nei loro desideri per il ritorno di Manifest, la questione sembra risolta.

L'accordo stipulato da Warner Bros. TV e Netflix prevede inoltre che tutte le stagioni di Manifest siano disponibili sulla piattaforma in tutto il mondo. Il che significa che la serie di Jeff Rake prima o poi sarà disponibile su Netflix all'interno del nostro paese effettuando il trasferimento da HBO Spagna, dove può essere vista oggi.