Manifest Stagione 4: Perché la serie NBC è stata cancellata? Data di rilascio

Dettagli sulla stagione 4 di Manifest

Aggiornamenti manifest della stagione 4: Manifest è stato cancellato, ma spera di trovare una nuova casa. Potrebbe continuare su Netflix?
Dopo tre stagioni, il dramma soprannaturale di Jeff Rake Manifest, incentrato sui passeggeri e sull'equipaggio di un aereo commerciale, che riappare improvvisamente dopo essere stato considerato morto per più di cinque anni, è stato cancellato dalla NBC.

Nel frattempo, lo showrunner Jeff Rake spera che questa non sarà la fine della serie con Melissa Roxburgh, Josh Dallas, Athena Karkanis, JR Ramirez, Luna Blaise, Jack Messina, Parveen Kaur e Matt Long, e che un altro mezzo potrebbe offrire il possibilità di quarta rata.

Miei cari manifestanti, sono devastato dalla decisione della NBC di cancellarci, ha condiviso Rake su Twitter. Il fatto che ci abbiano chiuso nel mezzo [di una corsa pianificata di sei stagioni] è un pugno, per non dire altro. Sperando di trovare una nuova casa. Voi fan meritate una fine per la vostra storia. Grazie per l'amore che avete dimostrato a me, al cast e alla troupe. #salvamanifesto.



Perché Manifest Stagione 4 non accadrà mai?

Manifesto Stagione 4
Come ha detto lo showrunner, Manifest It doveva avere sei stagioni, quindi qual è stato il motivo della sua cancellazione? Come riportato da TVLine, la terza stagione della fiction NBC ha registrato una media di poco più di 3 milioni di telespettatori settimanali totali e una valutazione demo di 0,5 (in numeri dal vivo + lo stesso giorno), il 21 e il 31% in meno rispetto alla seconda. consegna.

Così, il dramma soprannaturale si è classificato al settimo posto su 14 serie che la NBC ha mandato in onda in questa stagione, battendo, tra gli altri, New Amsterdam e The Blacklist, ma non è stato sufficiente per continuare.

Sebbene i motivi della cancellazione non siano stati rivelati ufficialmente, è chiaro che Jeff Rake intendesse continuare con il progetto per almeno altre tre serie di episodi. Penso che il pubblico sarà soddisfatto perché questa è una stagione ricca di eventi, ha detto lo showrunner prima della premiere dell'ultima puntata.

So che a volte nella prima o nella seconda stagione lo show è stato amorevolmente accusato di non aver spostato la palla abbastanza in avanti, che la combustione era troppo lenta. Bene, il mio forte sospetto è che la stagione 3 non sarà accusata di questo. C'è molto slancio in avanti, molti giri di carte e molte grandi sorprese. Sarà un'esperienza molto soddisfacente per le persone ansiose che le cose accadano, ha confessato Linea TV .

Per ora dipenderà dalla casa di produzione della serie, la Warner Bros. TV, trovare un network o una piattaforma interessati a continuare la storia di Manifest, oppure dargli un finale appropriato.